MAKE IT, PRINT IT
stampa 3D e dintorni workshop area nuove tecnologie

La stampa 3D è una nuova tecnologia per la produzione digitale di oggetti anche in piccole serie, facile ed economica. Essa sta rapidamente diventando una tecnologia diffusa e con grandi potenzialità innovative con un forte impatto nel modo con cui pensiamo, produciamo, scambiamo prodotti e rispondiamo ai nostri bisogni. Nato con il movimento dei "maker", la sua accessibilità e la conseguente grande diffusione ne fanno un fenomeno non solamente tecnologico, di ampia portata.
Lo scopo del workshop è avere una visione d’insieme del fenomeno della stampa 3D, in tutta la sua complessità e non solo come fatto tecnico. Se da un lato è importante acquisire le conoscenze tecniche relative al rapid prototyping, dall’altro è fondamentale scoprire quali direzioni verranno intraprese dalle realtà produttive, sia industriali che artigianali. 

Design for Craft

L’epoca della produzione industriale così come la conosciamo sta volgendo al termine; nuove individualità diventano protagoniste del mercato globale diversificato. Diventa importante aprirsi a temi come la personalizzazione dei prodotti di massa e l’autocostruzione degli oggetti necessari a soddisfare i nostri bisogni. La tecnologia diventa uno strumento per rendere tali prodotti sempre più emozionali, intelligenti e con un proprio DNA. Design for Craft (DfC) è un laboratorio di progettazione e produzione per l'artigianato tecnologico che nasce nel 2012 dall’incontro tra il designer Emilio Antinori e l’architetto Carlo De Mattia. Open design, autoproduzione e condivisione della conoscenza sono parole-chiave alla base del loro operato, con un forte orientamento alla sperimentazione. Il team si completa, a distanza di pochi mesi, con l’arrivo del designer-maker Vincenzo Franchino. Design for Craft agisce da un lato in campo industriale e artigianale arrivando alle produzioni personali a tiratura limitata; dall’altro sviluppa prodotti innovativi per la manifattura digitale come gli STICK FILAMENT.
 

Programma del workshop

(eventuali modifiche saranno tempestivamente comunicate e concordate con gli iscritti)

 
Lezione 1
sabato
29 nov.
h.10-13 / 14.30-16.30
Lezione teorico/storica sulla stampa 3D: tecnologie, i makers, la nuova rivoluzione digitale, la rete, la produzione personale.
Lezione di RHINO.
Lezione 2
mercoledì
3 dic.
h. 18-21
Lezione di RHINO.
Lezione 3
sabato
6 dic.
h.10-13 / 14.30-16.30
Lezione di RHINO.
Lo slicing, il g-code e la preparazione del modello virtuale per la stampa 3D
Lezione 4
mercoledì
10 dic.
h. 18-21
Laboratorio di stampa 3D + i componenti, i software, le impostazioni
Lezione 5
sabato
13 dic.
h.10-13 / 14.30-16.30
I materiali per la stampa 3D e i trattamenti superficiali.
Laboratorio di stampa 3D
Lezione 6
mercoledì
17 dic.
h. 18-21
Laboratorio di stampa 3D con evento pubblico di chiusura del workshop


ORGANIZZAZIONE DELLE LEZIONI
2 Lezioni a settimana 

Note:

Ad ogni partecipante è richiesto di dotarsi di un computer portatile.
 

  • Dove

    Ingrandisci la mappa

    Palazzo Santoni
    Vicolo Ripanti, 5 - Jesi

    Costo

    Il costo complessivo del workshop è di € 100

    Le iscrizioni scadono il 24/11/2014
    Per iscriverti clicca QUI
    (I posti disponibili sono limitati)